Ti trovi qui:Home»Tutte le Notizie»Sio e Faraci a Matera

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 09 Novembre 2016 11:13

Sio e Faraci a Matera

Matera, 9 novembre 2016 ore 10,30

Galleria fotografica - Presentazione del libro ed ancora

Sio Faraci defReduci dal Lucca Comics giungono mercoledì 9 novembre a Matera alle 10,30 - in una delle nove tappe italiane del loro tour ufficiale- il disegnatore più seguito sui social network e uno dei grandi fumettisti italiani, in esclusiva per i giovani del Liceo Artistico di Matera nel Cine Teatro Kennedy. Direttamente da “*Scottecs*”, la star Youtube Sio. Con lui, il maestro dei fumetti Tito Faraci. Il primo è Simone Albrigi, in arte *Sio*, diventato famoso grazie ai video di Scottecs, canale Youtube aperto nel 2006 e ad oggi seguito da più di 1 milione e 267 mila fan, con oltre 170 milioni di visualizzazioni. Il secondo è Tito Faraci, uno dei più importanti sceneggiatori di fumetti italiani, autore per Topolino, Dylan Dog, Tex e Diabolik. Insieme hanno realizzato un simpatico e surreale libro, metà fumetto, metà sceneggiatura, dal titolo *Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri (pubblicato il 20 ottobre scorso). Più che una presentazione, come confermano le prime, affollatissime uscite nelle città di Milano e Bologna, Sio e Faraci daranno vita ad una vera e propria performance dal vivo*, disegnando e creando al momento una storia “ex novo” ispirata al loro Max Middlestone, il personaggio che dà il titolo alla loro ultima opera, offrendo e scambiando la propria esperienza con tutti i ragazzi del Liceo Artistico Carlo Levi, in attesa da giorni per questo incontro che conferma l'eccellenza italiana nel campo del fumetto. L'incontro, che sarà moderato dal giovane materano Danilo Filippo Barbarinaldi, disegnatore, grafico, pittore, cartapestaio e ex allievo del liceo Artistico, è stato organizzato dallo staff della Libreria Di Giulio con i docenti e la Dirigente del Liceo, prof.ssa Patrizia Di Franco. Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri è la storia di Gregory Rosboff, alla ricerca della verità sulla propria famiglia e sulle proprie origini, partendo dalle campagne del Wisconsin, per finire in mezzo a un complotto per rovesciare (proprio nel senso di capovolgere) lo zar di Russia. Intanto, attorno a lui continua a spuntare un misterioso libro, letto da tutti nelle situazioni più inadeguate (ad esempio nel pieno di una battaglia), che narra di un tal Max Middlestone e del suo gigantesco cane… “Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri” è un continuo rimpallo fra testi, sceneggiatura e disegni.* A sinistra, le pagine di sceneggiatura e, a destra, le relative tavole disegnate. Da una parte le vicende di una storia che vuole diventare avventura e melodramma, dall’altra il disegno arguto e urticante che la ribalta, la travisa, la mette in burla. Tito Faraci e Sio si dividono la scena* e fanno sentire il divario beffardo tra le puntigliose richieste del testo scritto e le scorciatoie maldestre delle vignette. Ma una storia c’è, eccome, e allora che fine fanno i personaggi in scena? E poi c’è davvero una fine che si possa dire fine? Tito Faraci è nato a Gallarate nel 1965. È uno dei più importanti sceneggiatori italiani di fumetti. Ha creato storie per “Topolino” (Giorgio Cavazzano è stato – come usa dire lui stesso – il suo mentore), “Dylan Dog”, “Tex”, “Diabolik”, “Magico Vento”, tra gli altri, ed è stato uno dei primi scrittori italiani a lavorare anche per *personaggi di fumetti americani come Spider-Man, Devil e Capitan America. Per la Disney ha sceneggiato *Novecento* di *Alessandro Baricco, dando al protagonista la fisionomia di Pippo. Per Feltrinelli ha pubblicato il romanzo La vita in generale (2015) e la sceneggiatura dell’albo a fumetti Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri (con Sio; 2016). Sio, Simone Albrigi, è nato a Verona nel 1988 ed è il fumettista italiano più seguito sui social. Laureato in Lingue orientali, ha vissuto per due anni a Sapporo in Giappone. Il suo canale YouTube, Scottecs, fondato nel 2012, conta un milione di iscritti e i suoi video hanno ottenuto più di 170 milioni di visualizzazioni. *La pagina Facebook di Scottecs è seguita da oltre 500.000 utenti. Nel 2006 entra a far parte di Shockdom, che pubblica nelle edicole la rivista Scottecs Megazine e varie sue raccolte. Talento versatile, Sio ha realizzato diversi videoclip fra cui Luigi il pugilista di *Elio e le Storie Tese e ha prestato la sua voce per il doppiaggio italiano della miniserie tv Over the Garden Wall. Dal 2015 collabora come sceneggiatore con “Topolino”. Per Feltrinelli ha pubblicato Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri (con Tito Faraci; 2016).

Altro in questa categoria: « Vademecum Premio letterario Basilicata »

Condividi

Ultime Notizie

  • Festival dell'Infinito

    Nei giorni 13 e 14 dicembre il nostro Istituto organizza il Festival dell’Infinito, in occasione del Bicentenario de “L’Infinito” di Giacomo Leopardi, con la presenza del poeta Davide Rondoni. L’evento coinvolgerà tutte le classi quinte del Liceo Classico e Artistico. Il Festival prevede i seguenti incontri:

    - Venerdì 13 dicembre ore 10-13, Convegno multidisciplinare sul tema “Infinito” presso l’Aula Magna dell’Università della Basilicata, sede di Matera. Le classi VA, VB, VC, VD del Liceo Classico partiranno da scuola alle ore 9:30 accompagnate rispettivamente dai docenti: Fiore A., De Caro E., Demetrio R.; le classi VA e VB del Liceo Artistico partiranno da scuola alle ore 9:15, accompagnate rispettivamente dai docenti Farella F. e Venezia M. Alla fine dell’evento gli studenti faranno rientro alle loro abitazioni.

    -Venerdi 13 dicembre ore 18-20, Reading di poesia e musica e presentazione del libro di Davide Rondoni presso il Teatro nel Sasso di Matera, via Lombardi 35. Parteciperanno all’evento gli alunni che hanno dato precedente adesione, per il tramite dei docenti di Italiano, alla referente del progetto prof.ssa Radogna A.; questi ultimi si recheranno all’evento autonomamente.

    -Sabato 14 dicembre ore 9-12 , Laboratorio di scrittura con Davide Rondoni, presso il Liceo Artistico. Parteciperanno all’evento gli alunni che hanno dato precedente adesione, per il tramite dei docenti di Italiano, alla referente prof.ssa Radogna A.; questi ultimi si recheranno all’evento autonomamente. 

    Locandina Infinito 

  • ViaggiArte

    2-8 dicembre 2019 - La Biennale dei Licei Artistici a Matera 2019

  • PROSSIMI EVENTI

    GUARDA IL TRAILER DEL BANCO 2019 (11-12 dicembre) - 

    Se vuoi condividere con noi una mattinata scolastica e frequentare le nostre lezioni curriculari all'interno di una classe a tua scelta dei diversi indirizzi di studio, compila il modulo allegato e contatta la professoressa Giovanna Quarto al n. di telefono 3336511381. Ti rilasceremo un attestato di frequenza per la giustifica dell'assenza.
    Ti aspettiamo!

  • Premio Scuola Digitale 2019-2020

     

  • New methodologies in Basilicata

     ERASMUS PLUS